NNLC

28 maggio 2021

Anche in questo difficile anno scolastico la Notte Nazionale del Liceo Classico ci sarà!
La manifestazione, a cui il nostro Liceo partecipa da tre anni e che gli studenti attendono con ansia, si svolgerà anche nel 2021, pur in una data diversa e con nuove modalità, a causa dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo. Nonostante la delicata situazione epidemiologica che ci impone di modificare le nostre abitudini e il nostro modo di fare didattica, gli studenti e i docenti del liceo classico “Fermi”, come quelli di oltre 270 licei classici italiani, vogliono continuare a far sentire la loro voce e usare tutte le loro risorse umane e intellettuali per diffondere e sostenere la ricchezza di un indirizzo di studi sempre vivo e capace di rinnovarsi adeguandosi  ai tempi.

Guarda la presentazione ufficiale dell’ideatore e coordinatore nazionale della manifestazione, Rocco Schembra.

La Notte Nazionale del Liceo Classico è una manifestazione nazionale che coinvolge oltre 400 Licei Classici in tutta Italia e che vuole portare all’attenzione di tutti il ruolo fondamentale che un percorso di studi come quello del Liceo Classico svolge nel suscitare interessi culturali, spirito critico e un sapere consapevole. E’ certamente l’evento più atteso da tutti gli studenti dei Licei Classici, una delle proposte più innovative nella scuola degli ultimi anni.
Un giorno all’anno, in contemporanea, da pomeriggio a tarda sera, le scuole aprono le loro porte alla cittadinanza e gli studenti dei Licei Classici d’Italia si esibiscono in svariate performances: maratone di letture di poeti antichi e moderni; drammatizzazioni in italiano e in lingua straniera; esposizioni di arti plastiche e visive; concerti ed attività musicali e coreutiche; presentazioni di libri e incontri con gli autori; cortometraggi e cineforum; esperimenti scientifici; degustazioni a tema e ispirate al mondo antico … e molto altro ancora, lasciato alla libera inventiva e creatività dei giovani guidati dai loro docenti.

Grazie alla determinazione della professoressa Chiara Fabrizi (intervista) il nostro istituto ha partecipato alle edizioni 2019 e 2020 con grande soddisfazione nostra, dei ragazzi e del numeroso pubblico che ringraziamo.

Album dei ricordi

Allegati